• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Blog notizie

    Laboratori didattici green-digitali
    pubblicato il 25/08/2023

    Asse II e Asse V (FESR)

    Azioni B.3, 13.1.4

    Prot. n. 78988 del 29 maggio 2023
    copertina avviso

    All’interno del Programma Operativo Nazionale 2014-2020 “Per la scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento”, a valere sull’Asse II – Infrastrutture (FESR), nell' obiettivo specifico 10.8 – Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi, e sull’Asse V – REACT EU (FESR), nell’obiettivo 13.1 “Facilitare una ripresa verde, digitale e resiliente dell'economia”, sono previste azioni finalizzate alla realizzazione di laboratori “green”, sostenibili e innovativi per le scuole secondarie del secondo grado ad indirizzo alberghiero, agrario, nautico e/o aeronautico, al fine di incentivare lo sviluppo di una didattica innovativa e laboratoriale.
    In attuazione dell’Azione Laboratori didattici green/digitali è stato emanato il decreto del Ministro dell’istruzione e del merito n. 55 del 27 marzo 2023 che prevede l’acquisto di strumentazione e specifiche attrezzature green, sostenibili e digitali in funzione della tipologia degli istituti scolastici coinvolti. Il nostro Istituto destinatario delle risorse finanziarie, si sta adoperando per realizzare laboratori specifici mirati al trattamento e al monitoraggio di prodotti alimentari sia in campo aperto che protetto nonchè alla trasmissione di dati tramite Wifi e/o App dedicate.

    A seguire la documentazione pubblicata all'albo on line:
    Gli interventi sono finanziati dal PON “Per la Scuola 2014 -2020”.

    Procedure e norme burocratiche

    Manuali

    Documentazione prodotta

     

     


    Il Bartolo e lo sbarco del 1943!
    pubblicato il 07/07/2023

    Il Bartolo tra gli organizzatori della tavola rotonda dedicata allo sbarco del 1943.

    In un caldo pomeriggio di luglio, nel cortile dell’I.C. Silvio Pellico di Pachino, con la partecipazione di tanti cittadini, studenti e docenti ha avuto luogo la tavola rotonda dedicata allo sbarco del 1943 ed inserita nelle manifestazioni organizzate dal Comune di Pachino in occasione dell’80esimo dell’evento storico che rappresenta un fatto importante per la storia non solo siciliana, ma europea e mondiale.
    Il Bartolo ha contribuito all’evento con l’esperienza di studio e di ricerca che ha elaborato e messo a punto a partire dal 2003, quando l’ing. S.Giannitto e l’ing. S.Minardi incominciarono le prime ricerche ed i primi montaggi video poi confluito nel prodotto multimediale “LO SBARCO”. Attività di ricerca e di studio che ha dato luogo a processi innovativi nella didattica della storia e che ha permesso agli studenti di partecipare  al FORUM INTERNAZIONALE PER LA PACE, LA PROSPERITA’ e ad altri concorsi relativi alla didattica della storia.
    Nel pomeriggio del 5 luglio accanto con gli interventi del prof. Mangiameli e Vitale dell’università di Catania, del prof. Santuccio della Società Siracusana di Storia Patria e dell’arch. Privitera è stato analizzato  lo sbarco del 1943 sotto il profilo storico e sulla base delle nuove prospettive storiografiche ma all’interno della necessità della conservazione dei beni  culturali ad esso connesso – le casematte, i bunker, i sistemi di difesa, i filmati, la cartografia storica... nella prospettiva di creare un piano di valorizzazione ed un percorso turistico tematico nei luoghi, un piano di tematizzazione dello sviluppo turistico e di conservazione della memoria.
    Nel pomeriggio si è discusso di memoria, di didattica della storia ed inoltre è stato presentato alla cittadinanza il percorso didattico messo a punto dalle studentesse della 5D di Scienze Umane del Bartolo di Pachino, coordinate dalla prof.ssa Rosalba Savarino, che hanno voluto dedicare l’80esimo anniversario dello sbarco ai 5 bambini che il 5 luglio 1973 saltarono in aria in contrada pianette per l’esplosione di un ordigno bellico.
    La storia di questi bambini è emersa nel corso del progetto “Pachino: lo spazio della storia”. Le studentesse hanno messo a punto un piano di ricerca di testimonianze, di documenti e di foto e di giornali che ha permesso di ricostruire <<la tragedia di Pachino>>. Le studentesse del Bartolo hanno creduto fortemente in questo progetto per ridare vita al ricordo di questi bambini che non hanno avuto neppure il tempo di conoscere e studiare la storia della seconda guerra mondiale e che sono morti per una guerra lontana nel tempo ma vicina a loro nello spazio, nei luoghi dove giocavano.
    I docenti responsabili del progetto, insieme con il Dirigente Scolastico Reggente Giuseppina Sanzaro  hanno avviato una progettazione interdisciplinare con un metodo di lavoro laboratoriale, con la metodologia della ricerca - azione, allo scopo di valorizzare i diversi stili cognitivi degli alunni coinvolti e motivarli a riconoscere e  acquisire una comprensione unitaria della realtà che viene comparata ai quadri di civiltà e ai grandi processi storici di trasformazione.
    Una attenzione particolare è stata data all’ uso delle fonti per la ricerca educativa riguardante la didattica della storia, alla promozione della competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturale e allo sviluppo delle capacità critiche e digitali .
    Si auspica che il percorso progettuale abbia nelle prossime annualità, un respiro più ampio in termini di sfida didattica e di processo strutturato in modalità interdisciplinare.

     


    Il Bartolo trionfa ai "Campionati di Imprenditorialità JA" 2023 a Milano!
    pubblicato il 09/06/2023

    Smart Bumblebees della 4A/D & 5B ITIS dell'istituto Michelangelo Bartolo di Pachino (SR) vince l'edizione 2023 dei Campionati di Imprenditorialità, la manifestazione aperta a tutti i laboratori e le esperienze d'imprenditorialità e orientamento portate avanti nelle Scuole Secondarie di II grado di tutta Italia. I Campionati sono organizzati da Junior Achievement Italia in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e del Merito.


    PREMIO MIGLIOR IMPRESA IN AZIONE 2023
    Assegnato da Unioncamere
    Dopo un’attenta valutazione tra le 60 mini-imprese partecipanti, la giuria ha assegnato il Premio miglior Impresa in Azione a Smart Bumblebees della 4 IVD ITIS dell’istituto Michelangelo Bartolo di Pachino. Smart Bumblebees è un prodotto che previene l’eventuale scarsa impollinazione del Bombusterrestris utilizzato ormai in molte aziende agricole, in alternativa all’ormonatura dei fiori. Attraverso un’accurata ricerca, il team ha analizzato le possibili soluzioni finalizzate a permettere una efficiente monitoraggio e controllo dell’attività di questi insetti avendo cura, al contempo, di garantire loro le migliori condizioni per un corretto sviluppo. Il team propone un contenitore per arnie, SMART HIVE, che garantisce il totale controllo di ciò che può compromettere l’impollinazione anche da remoto. Si tratta di un contenitore dotato di sensori e attuatori che, gestiti da un microcontrollore, rendono qualsiasi arnia smart e pertanto facilmente gestibile dall’utente anche attraverso un’app. La giuria ha apprezzato il progetto per l’innovazione e l’applicazione pratica dell’uso della tecnologia, insieme alla valorizzazione dell’agricoltura e alla particolare attenzione al territorio con possibile espansione su altri tipi di colture. Un ringraziamento speciale va ai nostri alunni Gaetano Carrubba (5B ITIS) Latino Vincenzo(5B ITIS), Monaco Tiziano Karol (4D ITIS), Ameni Ben Moussa (4D ITIS), Moncada Aurora (5B ITIS) e Meli Salvatore (4A ITIS), coadiuvati dal prof. Giannitto S. e dalla prof.ssa Rocchetti Margherita.
    Ai giovani vincitori sarà offerta la possibilità di partecipare gratuitamente a un percorso di formazione e assistenza tecnica alla redazione del Business Plan in e-learning, erogato dal ‘Servizio Nuove Imprese’ delle Camere di Commercio. Il “Servizio Nuove Imprese” attraverso azioni di informazione, orientamento, formazione e assistenza tecnica si propone di supportare e sviluppare le competenze imprenditoriali di aspiranti e neoimprenditori. Proprio per questo, il valore del premio Unioncamere per i giovani vincitori della “Migliore Impresa in Azione 2023” si sostanzierà nell’opportunità di far crescere e maturare le competenze imprenditoriali e di sviluppare la propria idea di business, alla luce di un’azione orientativa e formativa che li renda più consapevoli di che cosa significhi un percorso professionale indipendente ed anche più consapevoli nel valutare eventuali necessità di ulteriore studio ed esperienze lavorative.


    GUARDA LA CERIMONIA FINALE JA 2023


     


    VC Liceo premiata per un lavoro fatto con l'Uda!
    pubblicato il 14/05/2023

    Lettera di premiazione 5C LiceoLa partecipazione al bando dell'Associazione Toponomastica Femminile, "Sulle vie della parità", è stata inserita come compito di realtà nel percorso Uda di quest'anno scolastico in VC (Liceo Classico),  sia nella prima fase del I quadrimestre, sia nella seconda fase del II quadrimestre. Ordinamento giuridico italiano e Organizzazioni internazionali hanno costituito l’oggetto delle due Uda con particolare riferimento all’educazione agli obiettivi di sviluppo sostenibile, esplicitata nel Traguardo 4.7 dell’Agenda 2030, definita come un processo in grado di generare cambiamenti rispetto alla conoscenza, alle capacita? e alle attitudini comportamentali al fine di favorire la creazione di una societa? piu? sostenibile e inclusiva per tutti. 
     Abbiamo anche chiesto l'intitolazione di alcune aule alle donne oggetto del compito di realtà e il Consiglio d'Istituto, riunitosi mercoledì 10 maggio scorso, ha deliberato favorevolmente. Clicca sulla lettera di premiazione!


    Grazia Deledda Hedy Lamarr Hedy Lamarr

     


    Il Bartolo in Finale
    pubblicato il 29/04/2023


    La tecnica dei Bombi rappresenta ormai l'alternativa ecologica all’ormonatura dei fiori ossia all'utilizzo di fitofarmaci che se da un lato accelerano la produzione dall’altro, possono produrre effetti collaterali indesiderati sia per la pianta stessa, sia per la salute dei consumatori.
    Il contenitore ideato dagli studenti è la risposta a un mancato guadagno degli agricoltori spesso dovuto a una inefficiente attività di questi insetti, il cui controllo viene lasciato alla manualità degli addetti ai lavori nell'osservare i classici morsi (da 1 a 5) nel fiore della pianta, prima che esso si chiuda (entro 1-5 giorni) o nel provvedere allo scuotimento della stessa. Solo se il fiore viene impollinato nasce il frutto!
    Con "Smart Hive" si può effettuare in automatico un efficiente controllo, anche da remoto tramite un' apposita App, e un monitoraggio dell' attività di questi insetti avendo cura, al contempo, di garantire loro le migliori condizioni per un corretto sviluppo.

    Visita la pagina della Start-up!

     


    Inclusione 4.0
    pubblicato il 12/04/2023

    L' inclusione al Bartolo avviene anche attraverso la robotica educativa. L'esperienza di studio e programmazione dei droni quadricotteri didattici in dotazione al Bartolo nell'ambito dell'indirizzo Elettronica e Elettrotecnica permette di includere nell'attività anche gli alunni con disabilità. Dopo un'attenta e graduale introduzione ai termini e alle immagini legate alla programmazione dei droni, e con l'utilizzo di schede di modeling che illustrano passo passo le azioni da fare per utilizzare l'app di interfaccia, essi sono in grado di attivarli e farli volare secondo quanto previsto dal programma da loro creato e la gioia nei loro occhi è il segno che l'attività è stata più che gradita.

     


    Didattica Innovativa 2
    pubblicato il 01/02/2023

    Continua al Bartolo l’offerta formativa innovativa del corso di Elettronica ed Elettrotecnica, orientata alla programmazione dei Droni quadricotteri.
    L’obiettivo è orientare gli allievi a questa nuova branca dell’elettronica, cioè quello delle ispezioni tecniche specializzate, quali la :
    • Termografia di impianti fotovoltaici 
    • Fotogrammetria 
    • Ispezione di turbine eoliche

    C

     


    Un giorno al Bartolo!
    pubblicato il 22/01/2023

     Prossime attività di orientamento 2022-2023:
     - Mercoledì 25 Gennaio dalle ore 8:30 alle ore 13:30
     - Giovedì 26 Gennaio dalle ore 16:00 alle ore 18:00(sede centrale di Viale Aldo Moro)
     - Venerdì 27 Gennaio dalle ore 16:00 alle ore 18:00


     


    Grazie a tutti!
    pubblicato il 15/01/2023

    L'Istituto Bartolo ha aperto le porte agli alunni e alle loro famiglie in occasione dell' Open Day, per richiamare l’attenzione, sull'offerta formativa dei vari indirizzi e dei percorsi di studio liceali e tecnici. 
    Il personale docente e gli studenti del nostro istituto, hanno guidato gli alunni delle scuole medie, accompagnati dalle loro famiglie, nella visita dei locali dei due plessi di Viale Aldo Moro e di Via Fiume. Nelle aule e nei laboratori i docenti hanno illustrato i quadri orari, le attività curriculari, e le peculiarità di ogni indirizzo di studio.



    Ringraziamo le numerose famiglie e gli studenti che hanno partecipato all'attività proposta. 
    Con l' Open Day l'Istituto Bartolo si apre al territorio, impegnandosi in un processo di  miglioramento continuo che coinvolge tutte le componenti della comunità scolastica. 
    Ricordiamo che è possibile iscriversi fino al 30 Gennaio 2023 e che gli uffici di segreteria sono a vostra disposizione per aiutarvi nella procedura di iscrizione.



     


     
    Pagine totali: 70   [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 ]   
    Risultati 1 - 9 di 625